SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI SUPERIORI A 59,90€ SCOPRI COME
I NOSTRI CONSIGLI
media

Aumenta le tue difese immunitarie!

27 dicembre 2022

Le difese immunitarie e tutto il nostro sistema immunitario, rappresentano la nostra protezione dalle malattie e se il sistema immunitario si indebolisce o viene colpito da un germe aggressivo, rischiamo di ammalarci.

Vediamo, quindi, come aumentare le nostre difese immunitarie:

Fai esercizio fisico

L’attività fisica in generale e in particolare un allenamento mirato che stimoli sistema scheletrico e muscolare fornisce una grande difesa nei confronti di malattie e degenerazioni fisiche, riducendo inoltre l’incidenza di stati depressivi e predisposizione a malattie infettive.

Elimina lo stress

Ridurre lo stress è un consiglio che viene dato in molte circostanze, spesso viene anche ritenuto causa scatenante di situazioni di malattia per il crollo delle difese immunitarie. Puoi quindi cercare di adottare delle buone abitudini che ti permettano di vivere meglio, non sottovalutando ad esempio il potere delle relazioni e di un atteggiamento positivo nei confronti della vita.

Dormi meglio

Un buon riposo è fondamentale per aiutarci a recuperare le energie utilizzate durante il giorno. Un buon recupero notturno è associato a un rischio di infezione ridotto e può migliorare l'esito di infezioni.

Cura l’igiene

Ci ammaliamo molto più facilmente nei periodi freddi dell’anno perché è più facile che le persone stiano chiuse in ambienti chiusi poco areati e per molto tempo.

Semplici accorgimenti come lavarsi le mani o areare gli ambienti potrebbero fare la differenza tra una giornata di salute o di influenza.

Integra vitamine e minerali

Un luogo comune che per una volta risulta vero riguarda il potere antiossidante e di rafforzamento del sistema immunitario della vitamina C.

Un’altra vitamina da tenere in particolare considerazione per un’eventuale supplementazione è la vitamina D. È consigliabile ricorrere a un integratore di vitamina D in autunno, quando c’è poco sole e questa vitamina non può essere prodotta perché manca l’esposizione della pelle alla luce solare.

Sarebbe utile quindi, su consiglio del proprio medico, ricorrere a un integratore di vitamina D  e vitamina C nel periodo in cui l’influenza è più diffusa, o meglio utilizzare integratori multivitaminici a basso dosaggio ed ampio spettro durante tutto l’anno.

Migliora la dieta 

Integrare senza avere una buona base alimentare è poco utile: importantissimo il consumo di frutta e verdura in ognuno dei 3 pasti principali, in almeno 5 porzioni giornaliere.

Adotta uno stile di vita sano

Questo sarebbe l’unico principio base per rafforzare il sistema immunitario perché racchiude tutti i precedenti. Uno stile di vita sano, infatti, comporta una particolare cura dell’alimentazione e l’adozione di abitudini virtuose come eliminare fumo e alcool: per quanto riguarda il fumo, è confermato che la nicotina riduce l’azione benefica della vitamina C; lo stesso vale per l’alcool che abbassa le difese immunitarie, per questo non bisognerebbe mai superare la quantità di un bicchiere di vino al giorno per le donne e di due per gli uomini.

  • Dec 27, 2022
  • Commenti: 0
Commenti: 0
Nessun commento
Lascia un commento