Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 1

Cistidil*30cpr 500mg

CISTIDIL*30CPR 500MG

CISTIDIL Ogni compressa contiene: Principio attivo:Levo-cistina 500,000 mg Eccipienti:amido di riso FU VIII 85,00 mg; lattosio FU VIII 25,00 mg; polietilenglicol 6000 FU VIII 20,00 mg; carbossimetilamido sale sodico USP 15,00 mg; magnesio stearato FU VIII 5,00 mg. ----- Come coadiuvante nella terapia dell'acne, delle dermatiti atrofiche e nella psoriasi. Cistinuria con calcolosi renale, sensibilità individuale accertata ai componenti. Da 2 a 4 compresse per via orale durante i pasti per 2 o 3 cicli mensili.

Codice: 025733015
Produttore: IDI FARMACEUTICI Srl
PRODOTTO DETRAIBILE
Visualizza dettagli completi
Prezzo di listino € 15,27
Prezzo scontato € 15,27 Prezzo di listino € 18,00
-15% Non disponibile
Ultimo prezzo più basso: € 15,24 0%
Prima era: € 18,00 -15%

4 disponibile/i

visa master maestro american_express paypal apple_pay google_pay google_pay
Puoi pagare alla Consegna
con supplemento di € 4,00
Spedizione gratuita da € 59,90
Costo spedizione € 5,49
Consegna: 2-3 Giorni Lavorativi
Reso facile e veloce fino a 14gg Costi e Tempi di Spedizione
Codice: 025733015
Produttore: IDI FARMACEUTICI Srl
PRODOTTO DETRAIBILE
Visualizza dettagli completi

CISTIDIL
Ogni compressa contiene: Principio attivo:Levo-cistina 500,000 mg Eccipienti:amido di riso FU VIII 85,00 mg; lattosio FU VIII 25,00 mg; polietilenglicol 6000 FU VIII 20,00 mg; carbossimetilamido sale sodico USP 15,00 mg; magnesio stearato FU VIII 5,00 mg.
-----
Come coadiuvante nella terapia dell'acne, delle dermatiti atrofiche e nella psoriasi.
Cistinuria con calcolosi renale, sensibilità individuale accertata ai componenti.
Da 2 a 4 compresse per via orale durante i pasti per 2 o 3 cicli mensili. Le compresse possono essere deglutite intere o spezzate; meglio se durante i pasti, oppure masticate dai soggetti con particolare sensibilità gastrica.
Nessuna.
Nessuna. Avvertenze Nessuna.
Nessuna interazione.
L'assunzione di Cistidil non presenta effetti collaterali indesiderati.
(Sintomi, soccorsi d'urgenza, antidoti): come descritto nella parte tossicologica il sovradosaggio non costituisce motivo di tossicità perché l'assorbimento intestinale,essendo attivo, ne limita il dosaggio. Ricordiamo che la cistina svolge una azione disintossicante e protettiva nei confronti di epatopatie e nefropatie di lieve entità. Anche l'assunzione involontaria o volontaria del contenuto intero di una confezione (30 x 500 mg = 15 g) è molto inferiore alla dose tossica/kg nel ratto e alla dose letale nel cane.
La cistina non ha effetto teratogeno.
Nessuno.

Leggi di più